Banca Territori del Monviso - Credito Cooperativo di Casalgrasso e Sant’Albano Stura

La nuova denominazione della Banca approvata dall’Assemblea dei Soci 2022

BTM COP Facebook 06
Novità |  Privati |  Imprese |  Soci |  Territorio | 

Un nuovo nome, gli stessi valori di sempre. E così che la Bcc di Casalgrasso e Sant’Albano Stura presenta ai propri soci e clienti il nuovo nome: Banca Territori del Monviso, siglabile BTM.

Dal 2014 a oggi, il marchio della Banca ha subito diverse trasformazioni con l’introduzione di un elemento grafico distintivo: il Monviso. Il Monviso è da sempre simbolo di solidità e maestosità per il territorio, un punto di riferimento per gli abitanti del Piemonte e non solo, visibile da ogni Comune in cui la Bcc opera ed inclusivo di tutta la propria zona di competenza territoriale.
Essere un riferimento per il territorio è la mission della Banca, impegnata a sostenere famiglie e imprese, oltre a Comuni, Enti e Associazioni. Il nome Banca Territori del Monviso viene affiancato al riferimento territoriale storico della Bcc, che resta nei documenti ufficiali. “Innovazione e tradizione restano due ingredienti fondamentali della nostra Banca – commenta il Direttore Generale Luca Murazzano – e continueremo a mantenere il servizio di prossimità, confermandoci banca attenta alle esigenze del territorio ma con lo sguardo rivolto al futuro e alle innovazioni tecnologiche che vengono implementate, nel mondo bancario”. Questo cambiamento è stato possibile proprio per l’attaccamento al territorio “Siamo sempre noi, ma con un nuovo nome e gli stessi valori di sempre” conclude Murazzano. La scelta del nome nasce proprio da questa esigenza. Valorizzare il Monviso, che oltre ad essere una montagna famosa in tutta Italia, è un simbolo di solidità e di territorialità, come la Banca Territori del Monviso, credito cooperativo italiano.